Pin It

Luigi Di MaioDi Maio, gaffe da Fazio: "All'estero a incontrare miei alter ego"

di Lucio Di Marzo*

Il candidato premier del Movimento scivola sull'italiano a Che tempo che fa

Dopo avere dribblato il confronto televisivo con Matteo Renzi, rieccolo apparire sul piccolo schermo.

Il candidato premier del Movimento 5 Stelle, Luigi Di Maio, ha scelto la poltrona di Fabio Fazio per tenere il suo soliloquio.

Senza grande contradditorio, come da tradizione del conduttore, e con in più qualche cadutina qua e là.

Sull'italiano per esempio, che incespica quando Di Maio parla dei suoi incontri internazionali.

Con quelli che dovrebbero essere i suoi "omologhi", se la frase filasse- E che per il candidato grillino diventano invece i suoi "alter ego".

Poco male, il monologo di Di Maio non ne risente troppo.

Ma le critiche che arrivano dopo la trasmissione molte.

Da Massimo Parisi di Scelta Civica-Ala, che chiede di interrogarsi "sullo stato dell'informazione Rai e sul suo equilibrio alla vigilia di una lunga campagna elettorale".

Ma pure da Michele Anzaldi, deputato renziano del Pd, secondo cui si è visto "un episodio di servilismo senza precedenti".

*www.ilgiornale.it  

tutti pazzi per la Civita

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna