La sopravvissuta racconta…

di Mario Setta

A Pietransieri, una frazione di Roccaraso, il 21 nel mese di novembre del 1943, alla contrada Lìmmari, si verifica un eccidio terrificante: 128 persone trucidate.

Il rastrellamento del ghetto di Roma è consistito in una retata di 1 259 persone, di cui 689 donne, 363 uomini e 207 tra bambini e bambine quasi tutti appartenenti alla comunità ebraica.

Evento terroristico avvenuto durante le Olimpiadi estive del 1972

L’operazione terroristica inizia alle 4,30 del 5 settembre e termina alle ore 1,30 del 6 settembre 1972

La strage di Ciaculli fu un attentato effettuato il 30 giugno 1963 da “Cosa nostra” a Ciaculli, una borgata agricola vicino Palermo in cui persero la vita 4 uomini dell'Arma dei Carabinieri, 2 dell'Esercito Italiano, e un sottufficiale del Corpo delle Guardie di P.S. (attuale Polizia di Stato).

Un attentato messo in atto da Cosa Nostra in Sicilia

Avvenne il 23 maggio 1992, sull'autostrada A29, nei pressi dello svincolo di Capaci nel territorio comunale di Isola delle Femmine, a pochi chilometri da Palermo.